CASERTA – NOMINE GIUNTA PROV.LE

Anche il Movimento Sociale Fiamma Tricolore si unisce in parte alle recenti polemiche sorte da alcuni esponenti politici del PdL, in maniera particolare, per quanto riguarda l’assegnazione delle cariche assessoriali in provincia di Caserta da parte del neo presidente Mimì Zinzi. “Non entro in merito alla vicenda che vedrebbero la richiesta di dimissioni dei due responsabili provinciali del PdL, quali i senatori Pasquale Giuliano e Gennaro Coronella da parte di alcuni esponenti dello stesso partito della zona del Matese e dell’intero Alto casertano, ma certamente facciamo nostre le contestazioni sulla scelta adottata da parte del Presidente in riguardo alla scelta degli assessori”. Questo è il commento del segretario provinciale e coordinatore regionale del MS FT Antonio Migliozzi, il quale avrebbe partecipato in prima persona alla vittoria del centrodestra alle ultime consultazioni amministrative della Provincia di Caserta. “Purtroppo ancora una volta il territorio dell’Alto Casertano non è stato per nulla preso in considerazione dai politici casertani, in quanto nell’accontentare i partiti nell’assegnazione degli assessorati, si poteva anche tenere conto dell’intero territorio della provincia di Caserta. Il centrodestra ha vinto anche con i voti dell’Alto Casertano, per cui sarebbe stato opportuno che fosse stato inserito nella squadra di governo dell’ente di Corso Trieste un componente di tale territorio. Naturalmente con questo non voglio dire che la scelta avrebbe dovuto tenere in considerazione qualche componente di qualche piccolo partito, e quindi anche quello di Fiamma Tricolore, ma rimanendo sempre nella spartizione dei due partiti egemoni di questa coalizione, quali quello dell’Udc e del PdL in maniera particolare, ripeto, di poteva scegliere qualcuno dell’Alto Casertano. Ciò non è avvenuto, almeno per il momento, e ce ne rammarichiamo, prendendo atto che in futuro si dovrà fare tesoro anche di quest’ennesima esperienza di emarginazione di rappresentanza”. La Federazione di Caserta si impegna, anche senza nomine e poltrone, a sopperire alla mancanza del Presidente Zinzi, sollecitando ogni volta ci sia bisogno l’amministrazione provinciale ad intervenire anche nei territori non rappresentati e dimenticati dall’attuale giunta.

Antonio Migliozzi ( Coord. Reg.)

Cristiano Costa ( Addetto Stampa )