CATANZARO, FIAMMA TRICOLORE ESPRIME SOLIDARIETÀ A LAVORATORI FONDAZIONE CAMPANELLA

La Segreteria Regionale della Fiamma Tricolore della Calabria ”esprime partecipata solidarieta’ ai Lavoratori della Fondazione Campanella, che sono ormai da giorni asserragliati sul tetto del Policlinico Universitario per cercare di difendere, non solo il loro posto di lavoro, ma anche l’eccellenza in medicina oncologica che la struttura ha consolidato nel tempo, realizzando, in concreto, la speranza di tante famiglie calabresi di non essere piu’ costrette ad affidarsi, nella salvaguardia della propria salute e della propria vita, ai cosiddetti ”viaggi della speranza” nelle strutture del Nord Italia”. ” Concetti questi – continua la nota – che dovrebbero partire da quella che e’ la base essenziale per raggiungere gli obiettivi sperati: la concreta e sinergica integrazione del ”Polo Sanitario Catanzarese” attorno a realta’ come l’Azienda Sanitaria ”Pugliese-Ciaccio”, Policlinico Universitario di Germaneto e la Fondazione Campanella stessa, per come gia’ si era intervenuti, quasi inascoltati, qualche settimana fa”. La segreteria regionale di Fiamma Tricolore ha gia’ intrapreso ”la stesura di ”dossier tematici” sulle maggiori criticita’ della Calabria, due dei quali dedicati appunto alla Sanita’ ed all’Economia ed il Lavoro, che saranno divulgati attorno alla meta’ del mese di settembre, per costituire base di discussione con i Calabresi in vista della necessaria presa di coscienza collettiva che deve sostenere la Calabria ad uscire dall’impasse in cui l’hanno precipitata anni di malgoverno”.