COMANDANTE MASSIMO INVREA! PRESENTE!!

Valorosissimi, decine di migliaia di Islamici combatterono a fianco dell’Asse su tutti i fronti, per la liberta’, contro il comune nemico.

– Novara, 16 maggio 1898 – Varazze, 11 maggio 1976 –
Il Gran Muftì di Gerusalemme Amin al Husseini, giunto in Italia per il giuramento dei reparti speciali arabi, riceve la Bandiera Italiana dalle mani del Comandante dei battaglioni arabi, (Raggruppamento Frecce Rosse), Tenente colonnello Massimo Invrea, nel corso della cerimonia del giuramento militare, presso la località Quintiliolo a Tivoli (11 ottobre 1942). Dopo l’8 settembre 1943, il Comandante Massimo Invrea aderì alla RSI. ONORE!!foto