COMUNICATO UFFICIALE DEL MOVIMENTO SOCIALE FIAMMA TRICOLORE

Gabriele Leccisi, in qualità di vicesegretario del Movimento Sociale Fiamma Tricolore, con delega alla propaganda a livello nazionale

INVITA

tutti gli iscritti e simpatizzanti del MOVIMENTO SOCIALE FIAMMA TRICOLORE a sostituire, da MERCOLEDI’ 12 A SABATO 15 FEBBRAIO 2014, la fotografia della loro copertina nonchè quella del profilo sulle loro pagine private ovvero della Fiamma, con le immagini dei marò i cui link di seguito si forniscono.
MARO LIBERI PROFILO 2
Di chi la colpa se l’Italia è stata screditata dai suoi rappresentanti ufficiali sullo scacchiere internazionale ove non conta quasi nulla a causa di governi deboli, incapaci di difendere lo Stato mentre le altre Nazioni restano indifferenti e si fanno beffe di noi? La Repubblica antifascista, nata dalla resistenza, sprofonda sempre più in basso e disonora il popolo italiano che ha sempre fatto il suo dovere ed oggi è costretto ad aspettare impotente, le decisione dell’India, per conoscere le sorti dei suoi marò.

Vogliamo ancora una volta con una comune e simultanea, sincronia e sinergia garantire la massima visibilità, su tutto il web, del dramma che si consuma sotto i nostri occhi.

Proviamo tutti insieme a far sentire al mondo la nostra voce e far capire che non abbandoneremo Massimiliano e Salvatore e, qualora non tornassero a casa, promuoveremo iniziative di vero e proprio boicottaggio di tutti i prodotti indiani esportati in Italia e chiederemo ai camerati spagnoli e gruppi nazionalisti d’Europa di appoggiare nei loro rispettivi Paesi, in solidarietà con i nostri marò, identica campagna di boicottaggio nei confronti dell’India.
Seguiranno altre iniziative.

Grazie per la collaborazione, a tutti buon lavoro.
Gabriele Leccisi