CONVEGNO SUL TRATTATO DI PACE DEL 10 FEBBRAIO 1947

CONVEGNO SUL TRATTATO DI PACE DEL 10 FEBBRAIO 1947

ABROGAZIONE E RESCISSIONE UNILATERALE DEL TRATTATO DI PACE DIKTAT DEL 10 FEBBRAIO 1947
Trattato di Pace del 10 Febbraio 1947

Partecipano al seminario

Patrocinato dal Collegio Culturale del Movimento Fiamma Tricolore

Attilio Carelli
(segretario nazionale MSFT)

Carlo Morganti
(presidente del collegio culturale)

Martedì 14 novembre dalle ore 16:00 alle ore 19:00
Sallustiana Art Today
via Sallustiana, 27/a Roma

COMUNICATO
La Presidenza Onoraria del Movimento Sociale Fiamma Tricolore prima ed unica forza politica a patrocinare la Petizione inoltrata da cittadini italiani per la “Rescissione Unilaterale del Trattato di Pace–Diktat del 10 febbraio 1947” è stata assegnata in data 12 settembre 2017 alla Commissione III della Camera dei Deputati con il n. 1307. La notizia di enorme importanza per i Destini d’Italia deve essere diffusa in tutto il territorio nazionale. Pertanto si invitano tutti i singoli Cittadini a promuovere grande risonanza all’avvenimento tra tutte le forze politiche italiane, a patrocinare e far realizzare tale volontà patria. Si organizzino Conferenze, volantinaggi, tavolini di raccolta firme di adesione, si diffonda la notizia anche tramite cellulari privati e su tutti i Siti internet rivolgendosi anche alle Segreterie di tutti i Partiti. Deve essere una chiamata che travolga l’intera Comunità italica.

IL TESTO DEL PROVVEDIMENTO DELL’UFFICIO DELLA CAMERA DEI DEPUTATI
N.1307
CARLO MORGANTI (primo firmatario) e altri cittadini chiedono iniziative per la rescissione del Trattato di Pace fra l’Italia e le Potenze Alleate ed Associate, firmato a Parigi il 10 febbraio 1947 (1307) – Assegnata il 12 settembre 2017 alla Commissione III – Affari Esteri e Comunitari.