Drammatiche profezie …


Come ampiamente previsto gli onorevoli cittadini eletti per spazzare via 
la Casta in molti si preparano a cambiare casacca e correre in soccorso 
della stessa. Ancora una volta calpestata la buona fede di tanta gente, 
che , anche a causa di questa assurda legge elettorale ha votato una 
scatola chiusa senza neanche conoscere ne, i candidati, ne tantomeno 
la loro affidabilità.
Cittadini domiciliati nella rete virtuale che in assenza della forza 
mediatica del proprio leader non sarebbero stati chiamati ad amministrare 
neanche  un condominio.
Spazziamo via la casta e gli anticasta cibernetici molto simili a quei 
comunisti che lottavano contro i padroni e contro il capitale ma il 
giorno dopo essere stati baciati dalla fortuna per essersi ritrovati 
in tasca un biglietto vincente della lotteria, improvvisamente diventavano 
grandi sostenitori del libero mercato.
Queste purtroppo le piccole storie della nostra grande Italia 

Lamberto Iacobelli