EQUITALIA – La prima casa non si espropria. E’ un …diritto.

EQUITALIA – La prima casa non si espropria. E’ un …diritto. La Fiamma Tricolore fà una proposta di vietare per legge la possibilità che Equitalia o lo Stato possano espropriare la prima casa. La casa è un diritto inviolabile di ogni italiano, in molti casi è la sua unica proprietà, costruita con i sudori e risparmi, a cui partecipa tutto il nucleo familiare. La nostra proposta ha come obiettivo di fare in modo che Equitalia, la società pubblica partecipata da Agenzia delle Entrate e Inps, non possa mai più espropriare e mettere all’asta la prima e unica casa in cui vive chi ha un debito o un contenzioso con lo Stato. Lo scopo è sancire per legge il diritto inviolabile alla proprietà sulla prima casa di ogni italiano, nel caso in cui è la sua unica dimora e se in essa è costituito il suo nucleo familiare.

Alfio Di Marco – resp. propaganda Fiamma Tricolore

Lamberto Iacobelli – coord. Lazio Fiamma Tricolore

RASSEGNA STAMPA:

Governo

Il Corriere della Sera

Ministero Finanza ed Economia

Consul Press

Il Sole 24 Ore

A tutta destra

Blitz quotidiano

Riviera 24

Il Giornale di Rieti

Genova 24

Fai Notizia http://www.fainotizia.it/2011/05/27/passo-indietro-di-befera-%C2%AB-da-equitalia-stop-procedure-esecutive%C2%BB

Inequitalia

Infosannio.com

Rosarossaonline http://www.rosarossaonline.org/art/2011/05/11/equitalia-pd-andare-oltre-il-semplice-comunicato-stampa_14798

Giulio Calvisi