FORLÌ – Chi tira i fili a Forlì?

Faccio i miei più sentiti complimenti al candidato sindaco del P.D., il prof. Balzani.
La sua dichiarazione di volere “rompere con le filiere di potere che governano la città” tanto ha scontentato la vecchia dirigenza del P.D., quanto ha fatto piacere a tutti quelli che sono a favore della meritocrazia e della giustizia.
C’è da dire, però, che questa sua dichiarazione assomiglia molto alla famosa “boutade” del noto e bravo giornalista sportivo Marino Bartoletti, che qualche anno fa disse “Forlì è una città mafiosa”.
Stiamo ancora aspettando che il famoso giornalista ci faccia i nomi di quelli che secondo lui appartengono alla “cupola” forlivese, mentre per quanto riguarda il prof. Balzani lo invito a dire a tutti i cittadini chi sono questi qua che “tirano i fili”.
Il tutto, sempre in vista delle imminenti elezioni amministrative, dando così modo agli elettori di sapere in anticipo a chi danno il voto direttamente e indirettamente: soprattutto “indirettamente”.

(Andrea Mantellini – Cons. Circoscrizione 1 – MS-Fiamma Tricolore)