FROSINONE – ANCORA SULLE STRISCE BLU

Ci sorprendono tutte queste proteste da parte dei cittadini di Frosinone, riguardo le strisce blu. Questo succede quando si accetta senza battere ciglio ogni tipo di provvedimento, partorito dai signori che “alloggiano” nell’aula sorda e grigia di Piazza VI Dicembre. Noi della Fiamma Tricolore abbiamo lottato, stiamo ancora lottando con i mezzi a nostra disposizione contro la vicenda delle strisce blu. Da circa due anni stiamo cercando di “aprire le coscienze” dei nostri cittadini in merito a questa alta manovra finanziaria, ma pochissimi si fermano a leggere le nostre controproposte; quindi le lacrime di coccodrillo in questo caso, non sono appropriate. Il ridicolo a Frosinone si raggiunge sulla differenza tra strisce blu pubbliche e private; ci siamo informati, siamo l’ unico caso in Italia ad aver messo in pratica questa ambigua formula. Continuate così. Francamente ci aspettavamo una minoranza più combattiva, perché su problemi così importanti, si combatte con i denti, fino a consumarli!

(Sergio Arduini – Segretario Provinciale MS-Fiamma Tricolore)