Il governo Monti tassi la prostituzione, la Fornero potra’ esodare migliaia di lavoratrici.

Un governo tecnico ha il dovere di affrontare e risolvere problemi in modo laico. Invece che l’ IMU sulla prima casa recuperi risorse vitali rivedendo la legge che accorda il privilegio fiscale di categoria piu’ vergognoso d’Italia. Faccia emergere dalla clandestinita’, dal lavoro nero, dallo sfruttamento e finalmente dall’evasione totale, la prostituzione. Per passare da Paese senza casini a Paese di Casini il governo Monti ha necessita’ di ulteriori risorse. Berlusconi di maggior tranquillita’, gli italiani di risparmiare sulla casa. Nelle more dunque, benvenga l’aiuto dai casini.

Luca Romagnoli

Via Carla Bruni Finalmente per toglierci dalle scatole la compagna Bruni c’e’ voluto il compagno Hollande. Non so per i francesi, ma per i nazionalisti italiani e’ sicuramente meglio cosi’. Luca Romagnoli