LUCANIA – Giro elettorale del Presidente Comitato Centrale

" Il presidente del Comitato Centrale del partito, Rocco Tauro, 
capolista per la Camera, circoscrizione di Basilicata,
comiziando a Matera e Montalbano Jonico, ha ribadito i maggiori punti 
programmatici del nostro movimento.
Il voto di domenica prossima oltre ad eleggere il parlamento nazionale, 
servirà anche da referendum pro o contro la moneta euro e la nostra 
presenza nell'Unione Europea, causa dello spaventoso declino de nostro 
apparato produttivo. 
La Fiamma Tricolore, più di tutti gli altri partiti e movimenti 
euroscettici, si sta battendo  contro la moneta unica, per ritornare 
alla sovranità monetaria e a quella politica, 
forte del fatto che il 52 per cento degli italiani non ne vogliono più 
sapere del soldo straniero.
Cosi come la disastrosa riforma Fornero, quella sulle pensioni, dal nome 
del ministro donna, che frega i lavoratori e pensionati  per poi piangere 
in diretta televisiva, che ha peggiorato ancora di più la situazione del 
lavoro giovanile, e che dovrà essere necessariamente rivista, per 
ritornare all'anzianità massima di 40 anni, ed alla facoltà per il 
lavoratore di poter andare in pensione tra i 35 e i 40, con assegno 
pensionistico da riscuotere sin dal mese successivo a quello della andata 
in quiescenza. 
Altro punto affrontato è stato quello della auspicabile soppressione 
dell'Ente Regione, che dal 1970 ha causato una straordinaria 
lievitazione del debito pubblico nazionale, senza alcun reale vantaggio 
per i cittadini.
Leonardo Rocco Tauro