Lutto nella Fiamma Tricolore – Ci ha lasciato Pietro Ascenzo

E’ venuto a mancare all’affetto della sua famiglia e degli amici e camerati Pietro Ascenzo, militante dell’idea e più volte dirigente del MS Fiamma, come in passato del MSI e di altre esperienze politico-organizzative. Parole di circostanza e standard, purtroppo, che poco rappresentano però i miei personali sentimenti. Pietro ha rappresentato nella mia esistenza e nelle mie esperienze un rapporto cameratesco e amicale importante, nonostante la sua saltuarietà. Chi lo ha conosciuto e chi gli è stato amico può condividere con me la sua schiettezza, la sua discrezione, quasi, potrei dire, la sua sfumata presenza. Quando dopo mesi, magari anni, per le più svariate ragioni, si aveva occasione di risentirlo o nuovamente incontrarlo, l’intervallo temporale era annullato, tornava in me il senso di un rapporto costante ed ininterotto. Non solo affinità politiche, con Pietro; penso invece di aver condiviso un affetto profondo e al contempo discreto e remoto. Sentimenti che segnano e che lasciano increduli, sentimenti che, oggi, devo sintetizzare con un Presente!

Luca Romagnoli