Ma di cosa ha paura Nichi Vendola?

MA DI COSA HA PAURA NICHI VENDOLA? Niki Vendola, futuro leader dell’area centro sinistrorsa italiana, il 5 novembre scorso, in un suo intervento ancora visibile sul suo sito internet, nell’accettare le sfide che il futuro politico nazionale potrebbe presentare al proprio movimento politico e all’intero scenario politico nazionale, parla di possibili nuovi mostri che si affaccierebbero anche in Italia. Ma quali sono questi mostri? Questi mostri a suo dire sono quelli del populismo, del nazionalismo o della caccia alle streghe. Lui che dal mediocre populismo ne ha tratto la sua attuale situazione politica, in apparente ascesa. Lui che in maniera populista abbina e vuole fare conciliare il suo essere cattolico e la sua sessualità. Lui che teme il ritorno o l’ascesa di partiti nazionali. Cosa teme Vendola? Il crescere anche in Italia di quei movimenti politici nazionali, che già sono cresciuti nel nord e nell’est Europa e che anche in Italia, sono pronti a crescere non solo per godere del voto di protesta della società, ma perche interpreti di quel cambiamento di cui il Nostro Paese chiede, e di quelle riforme, specie del welfare, che noi proponiamo! Se di ciò, e quindi anche di noi, Vendola ha paure, noi accettiamo la sfida! Richiamo all’identità nazionale, riforme del welfare e dello Stato sociale, politiche della legalità, dell’ordine sociale e della sicurezza nazionale, saranno il nostro programma! Si Nichi, la fiamma tricolore accetta la sfida! Giovanni DEMARCO componente Segreteria Nazionale Fiamma Tricolore – COORD. SUD ITALIA 3479665946