MELFI- La Fiamma alla FIAT per “SALUTARE” il presidente Renzi in visita allo stabilimento…

QUESTA MATTINA ,NONOSTANTE QUALCHE PROBLEMA , DOPO DIVERSI ANNI LA GLORIOSA BANDIERA DELLA FIAMMA TRICOLORE E’ TORNATA A SVENTOLARE DAVANTI ALLA FIAT DI MELFI.CHE NESSUNO SI ILLUDA DI POTERCI FERMARE ! AVANTI FIAMMA !

foto

COMUNICATO:
ANCHE QUESTA MATTINA ABBIAMO AVUTO UNA CONFERMA CHE QUANDO I COMPAGNI SONO IN FORTE SUPERIORITA’ NUMERICA POSSONO DIVENTARE ABBASTANZA CORAGGIOSI.ERANO LE ORE 9.00 QUANDO UNA DELEGAZIONE DELLA FIAMMA HA RAGGIUNTO LO STORICO CANCELLO B DELLA FIAT DI MELFI DOVE ERA IN PROGRAMMA UN PRESIDIO ANTI RENZI IN VISITA ALLO STABILIMENTO.COMPLETAMENTE ASSENTI GLI “ANTICOMUNISTI ” DI CENTRODESTRA L’ESTREMA SINISTRA EGEMONIZZAVA LA PROTESTA. ALLE 10.30 ALCUNI VIGLIACCHI , MENTRE NOI CI ERAVAMO ALLONTANATI DALLA NOSTRA BANDIERA , L’HANNO STRAPPATA. SUCCESSIVAMENTE SONO INIZIATI CORI ANTIFASCISTI E LA POLIZIA NON CI HA CONSENTITO DI ESPORRE UN’ALTRA BANDIERA “CONSIGLIANDOCI DI ANDARE SUBITO VIA”. COSA CHE NOI NON ABBIAMO FATTO. SOLO SUCCESSIVAMENTE PRENDENDO ATTO DEL DIVIETO DELLA POLIZIA A FAR SVENTOLARE LA NOSTRA BANDIERA ,NON VOLENDO ASSOLUTAMENTE CONFONDERCI FRA GLI ALTRI , ABBIAMO ABBANDONATO IL PRESIDIO.MA PRESTO TORNEREMO A MELFI……..OVVIAMENTE !!!

foto

l'atto maledetto di alcuni fannulloni!

l’atto maledetto dell’intellighentia

Onore a Peppe Fossa e ai camerati lucani .A Melfi la Fiamma Tricolore ha sventolato la sua bandiera contro la schiavitù e lo sfruttamento dei lavoratori .