ORBETELLO (GR) – Comunicato stampa


La ridicola gestione del’emergenza derivata dall’alluvione che ha colpito Albinia e le sue campagne,sia prima,durante e dopo e le dichiarazioni rilasciate dal sindaco che hanno offeso un intera popolazione non sono che l’ultima,purtoppo drammatica, prova della fallimentare gestione della cosa pubblica da parte di questa amministrazione comunale.
Essa si aggiunge ad altre iniziative ed altre azioni che in questi ultimi 18 mesi hanno bloccato lo sviluppo del Comune – ( gestione della laguna,aumento dell’IMU,gestione dei problemi socio-sanitari,ecc. ) .
Il sindaco e i suoi collaboratori hanno amministrato,e continuano ad amministrare con arroganza,prosopopea,mancanza di umiltà e soprattutto con incapacità.
La sezione della FIAMMA TRICOLORE di ORBETELLO-ALBINIA chiede che il sindaco rassegni le proprie dimissioni per manifesta incapacità,ed invita tutti i cittadini ad assistere ai lavori del prossimo Consiglio Comunale che si terranno Lunedì 26 novembre alle ore 18.

M.S.-F.T. Sezione di ORBETELLO-ALBINIA