PARMA – Arriva il “moralizzatore”

Arriva a Parma il Ministro Brunetta, circondato dalla fama di “grande moralizzatore”, spauracchio di fannulloni e assenteisti (per la cronaca da parlamentare europeo nel periodo 1999-2004 Brunetta ha registrato un 53,7% di presenze). Al Ministro chiediamo perché la sua campagna moralizzatrice non è partita dagli scandalosi privilegi della “casta” a cui lui stesso appartiene? Quando si leggono le incredibili pensioni dei parlamentari (alcuni dei quali percepiscono la pensione senza aver fatto neppure un giorno di presenza al parlamento), congiunte a un numero incredibile di privilegi vari, risulta un po’ difficile credere alle campagne moralizzatrici di chi preferisce magari prendersela con gli insegnanti “che lavorano poco”.

(Federazione Provinciale MS-Fiamma Tricolore)