PARMA – CITTADELLA E MUSEO STORICO DELLA CITTÀ

Il progetto di riqualificazione della Cittadella è in linea di massima apprezzabile, anche se con alcuni correttivi; non si capisce, ad esempio, come mai fra gli impianti sportivi siano previsti due campi di calcetto e uno di pallacanestro, lasciando invece esclusa una disciplina come la pallavolo che a Parma ha moltissimi praticanti, in particolare fra le ragazze. Il discorso del museo, al fine di consentire ai visitatori – in primis giovani – di inquadrare storicamente la fortezza, riporta l’attenzione sulla grave carenza, da noi ripetutamente segnalata, della mancanza di un Museo storico cittadino, in cui sia possibile recuperare tutta la storia di Parma, dalla fondazione ai giorni nostri. Il museo dovrebbe, sulla falsariga di analoghe realizzazioni in vari paesi europei, non essere necessariamente un contenitore di materiali d’epoca (oggi difficilmente reperibili a costi contenuti), ma esporre riproduzioni di documenti, carte geografiche, quadri, ecc. dando inoltre un notevole rilievo alle ricostruzioni multimediali, che risultano particolarmente efficaci nell’illustrare la storia passata in un modo accattivante e coinvolgente.

(Federazione Provinciale MS-Fiamma Tricolore – e-mail: “fiammaparma@libero.it” – Casella postale 19 – 43100 Parma)