PARMA – LA FIAMMA TRICOLORE CONTRO LA PILLOLA ABORTIVA

In merito alla decisione dell’AIFA di introdurre nelle strutture ospedaliere italiane la pillola abortiva RU-486 la Federazione di Parma del Movimento Sociale Fiamma Tricolore,  ricordando anche che già trent’anni fa il MSI-DN votò in parlamento contro la legge 194, esprime un parere negativo considerandola una scelta pericolosa, dalle conseguenze assai gravi sul piano etico e della salute. E’ importante che la difesa dei diritti del nascituro, così come la tutela della maternità, divenga sempre più prioritaria non solo per i cattolici, ma anche per tutti coloro i quali credono nella dignità della vita e intendono, in concreto, difenderla.