PERCHE’ LA FIAMMA VIVA!

Giornata miliare per il Partito , quella di Domenica!
Gli eventi hanno incalzato in un crescendo di realta’ positive che si sono via via concretizzate, dando la precisa dimensione della vigorosa ripresa della Fiamma ad ogni livello grazie alla forte spinta sinergica che anima tutti i Camerati, d’ogni eta’ e livello gerarchico!
Andiamo per ordine:
Nella giornata di Domenica,2 Febbraio, ho ricevuto le Consegne dal Segretario Nazionale uscente, on prof Luca Romagnoli, all’incontro con il quale mi sono recato con il Presidente del CC,avv. Condorelli e con il componente CC avv. Salvaggio che hanno fatto Fede sulla correttezza legale dell’Atto, e che ringrazio a nome de MSFT.
Nella stessa giornata ho avuto l’onore di presiedere la Segreteria Nazionale (che registrava una sola assenza) ampliata ai resp di Macroarea ed a Carlo Turino , coord reg della Calabria , che ci ha procurato la possibilita’ – cosi idealmente rilevante- di celebrarla nella storica sede del MSI di via Sommacampagna. Nel corso di tale riunione ho avuto occasione di ascoltare interventi di profondita’ concettuale rimarchevole e di validita’- in quanto a proposte operative- assai interessanti. L’intervento ampio e toccante del vice presidente Onorario, Combattente della RSI ,Mario Cohen, ha conchiuso l’incontro. Da rilevare , altresi’,la gradita presenza dell’avv Morganti anch’egli vicepres Onorario.
Di seguito ho presenziato l’affollata quanto vivace riunione del Coordinamento Regionale del Lazio -presieduta dalla dott.ssa Maria Penna , Coordinatrice Regionale e dal Camerata Gangi, vice coord.. Presente,tra gli altri, l’ ing Bevilacqua, che gia’ collabora attivamente con il coord Laziale.
Congedandomi dai componenti di tale organismo, non ho potuto mancare di rilevare la coesione dei responsabili nonche’ e lo slancio e la serieta’ con il quale si impegnano sul territorio, svolgendo intensa opera di proselitismo, che sta gia’ dando buoni frutti .
Avanti, dunque
PERCHE’ LA FIAMMA VIVA!

Attilio Carelli