POTENZA – Comunicato stampa

 

Noi ci saremo, ma…….

Si avvicina la data delle elezioni regionali e si accavallano ogni giorno, oltre alle dichiarazioni di PD e PDL, quelle dei tanti possibili alleati, meglio servi, dei due partiti maggiori.

Ovviamente si assiste a cambi di casacca repentini di singoli personaggi che dal centrodestra passano al centrosinistra e di qualcuno (ma proprio qualcuno perché meno appetibile) che cerca di viaggiare nella direzione opposta.

Si vedono nascere e sparire, dalla mattina alla sera o meglio dalla sera alla mattina, movimenti o partiti; pronti a partecipare a fantomatiche primarie o alle elezioni regionali.

Programmi?

Mea culpa?

Niente di tutto questo.

Nessuno parla di che fare e nessuno dice dove era quando la Basilicata veniva portata al macero.

Se qualcuno ha responsabilità di sicuro sarà “qualcun altro”, che magari non era neanche presente in Consiglio Regionale.

Li vedo tutti tranquilli alla ricerca di un posto al sole. Anche se per poco. Basta che serva a maturare un’altra indennità, un’altra pensione dopo un solo mandato.

Mi chiedo: “ma possono risolvere i problemi di questa Regione quelli che tali problemi non solo non li hanno risolti, ma li hanno creati o aumentati?”

E questa domanda credo debbano porsela anche i lucani al momento del voto!!

Noi ci saremo.

Noi della Fiamma Tricolore ci saremo.

Ma non partecipiamo a nessuna “spartonzia” , non ci stiamo a patti sottobanco per il posto al sole, né a finti e illusori “grandi programmi per il futuro” da parte di chi ha distrutto il passato, il presente e il futuro di intere generazioni.

Noi della Fiamma lavoriamo in silenzio. Nel territorio. Fra la gente. Con le nostre idee di sempre. Sempre valide. Senza cambiamenti di facciata. Ma rinnovati solo per adeguare i nostri programmi alla realtà che muta.

Ci vedrete presto.

Vincenzo Mancusi
Segretario Regionale Basilicata
Movimento Sociale Fiamma Tricolore

Potenza, 7 agosto 2013