RAVENNA – Comunità islamica ravennate: qual è la posizione del sindaco?

La pubblica denuncia dell’associazione LIFE su quanto accade da tempo all’interno della comunità islamica ravennate, certifica l’attendibilità delle nostre fonti e pone diversi interrogativi sul mondo musulmano.

Anche se la loro dichiarazione tende a minimizzare in parte una situazione in realtà ben più preoccupante, a Ravenna ci troviamo di fronte ad un evento nuovo per la città ma di cui si è sempre sentito parlare, ossia la presenza di un islam moderato e di una parte integralista.

Senza voler strumentalizzare la questione, appare doveroso e civile che non solo Fiamma tricolore, ma tutte le realtà politiche locali ed in modo trasversale, prendano le difese di chi rappresenta una realtà religiosa differente dalla nostra ma che comunque adotta comportamenti civili e nel rispetto delle leggi italiane e al tempo stesso prendano le distanze e stigmatizzino senza mezzi termini coloro che invece vogliono imporre-anche fisicamente- un modello integralista ed estremista.

Ci aspettiamo fatti concreti ed iniziative dai partiti presenti in Consiglio comunale ed in primis dal primo cittadino.

A riguardo della questione, il sindaco ha nulla da dire?

Paolo Casadio, FIAMMA TRICOLORE, Ravenna.