Riceviamo e pubblichiamo…

Per molti anni ho vissuto come Orfano Politico, non riconoscendomi in nessuno degli schieramenti politici che hanno caratterizzato la vita del nostro paese negli ultimi decenni , non nascondo una certa emozione anche nel semplice scrivere questa lettera. Mi auguro che la nuova partenza , anzi l’ accensione della nuova Fiamma Tricolore apporti il giusto calore vitale in questo freddo squallore e degrado socio politico culturale del nostro sempre Amato Paese.
Sono un imprenditore finanziariamente Forzatamente in Esilio per le ragioni che ben conoscete visto le attuali condizioni economiche del nostro Paese. Costretto a vivere fisicamente lontano per poter avere una vita più o meno dignitosa, notate bene Dignitosa non ricca, ma Fiscalmente molto vicino al nostro Stato. L’ atrocità non sta nel fatto di pagare le tasse ma come esse vengono utilizzate per fini tutt’ altro sociali. Esasperato dal vedere quest’ enorme scempio di denaro energie e speranze di noi tutti, mi auguro che la nuova Fiamma Tricolore attacchi , anzi azzanni questo sistema di burocrati statali lupi famelici vestiti da agnelli con la loro immagine di Italiani brava gente …
Non nascondo di avere l’ intenzioni di Tesserarmi ma prima vorrei vedere le vostre mosse, con il forte augurio di non vedervi piegare dal sistema e con la continuità ideologica delle nostri radici SIAM FORTI
Lettera firmata