RIETI – Inaugurata la nuova sede del partito in via Garibaldi.

Iacobelli:«Disponibili al dialogo, senza rinnegare i nostri valori» Iacobelli, Tittoni e Romagnoli Inaugurata la nuova sede del partito in via Garibaldi. Tittoni: «Portiamo avanti singole per lo sviluppo del territorio» dalla Redazione in politica venerdì 8 ottobre 2010 «Siamo pronti a dialogare con le tutte forze di destra, ma non soltanto con queste». È l’annuncio di Franco Tittoni,segretario provinciale della Movimento sociale Fiamma tricolore, in occasione dell’inaugurazione della nuova sede del partito in via Garibaldi a Rieti, alla quale erano presenti anche il coordinatore regionale Lamberto Iacobelli e il segretario nazionale Luca Romagnoli. Sono intervenuti anche il consigliere provinciale Pdl, Felice Costini, il vice coordinatore vicario del Pdl di Rieti, Enrico Tittoni e il consigliere regionale Antonio Cicchetti, sostenuto anche da Ms-Ft alle ultime consultazione regionali. «Il confronto è con tutte le componenti con cui condividere delle proposte – prosegue Tittoni – aldilà del loro posizionamento politico. L’intento è di portare avanti singole iniziative su tematiche che riguardano lo sviluppo del territorio. A questo proposito abbiamo già costruito un rapporto con Alleanza di centro, rappresentata da Edilio De Angelis e con Rete liberal». Tra le proposte emerse, anche l’ipotesi di una lista elettorale condivisa in vista delle elezioni amministrative di alcuni comuni che si terranno prossimamente, ad esempio a Fara Sabina, dove «l’obiettivo è arrivare a una candidatura a sindaco che sia ampiamente condivisa», come dichiarato da De Angelis di Adc. «Siamo disponibili al dialogo con tutti, anche con il mondo dell’associazionismo – prosegue Iacobelli – siamo forti della nostra tradizione e coerenza, ma puntiamo a un’apertura totale senza però rinnegare i nostri valori. Non vogliamo più essere i lavoratori interinali del centrodestra, utili solo al momento elettorale. Non lo consentiremo più». Anche il segretario regionale ha confermato la volontà della composizione di liste per le elezioni amministrative. «Da sempre la Fiamma è una forza coerente – commenta Costini -. Lo ha dimostrato in tutte le occasioni, anche nei miei confronti nel corso delle scorse consultazioni elettorali per la Provincia». Anche il vice coordinatore vicario del Pdl di Rieti, che nel suo intervento ha portato il saluto del sindaco Giuseppe Emili e del senatore Angelo Cicolani, ha sottolineato le istanze sociali che da sempre contraddistinguono la Fiamma tricolore. «Siamo sempre pronti a rivendicare le nostre battaglie politiche – conclude il segretario nazionale Romagnoli -. C’è la nostra disponibilità al dialogo e a un trasversalismo nel momento in cui ci saranno proposte che il nostro partito condivide». Infine, in riferimento ad alcune dichiarazioni dell’associazione Ari (per gli immigrati), Tittoni ha stigmatizzato quanto scritto nel loro blog, definendo «gravi le frasi riportate nei confronti del nostro partito che fa della legalità e dell’identità nazionale la propria bandiera. Per questo rivendichiamo con forza le nostre proposte e sgomenti siamo noi per quello che raccontano».

Qui è possibile leggere l’articolo originale.