ROMA – A proposito “del buonismo della sinistra salottiera”…

Da anni il  buonismo della sinistra salottiera che non ha mai perso 
occasione per accusarci di razzismo e xenofobia solo per il fatto che 
chiedevano sanzioni severe e certezza della pena per il reato di 
clandestinità , ha prodotto e sviluppato la convinzione di impunibilità 
nelle coscienze dei tanti direi troppi cittadini del mondo. non regolari,
presenti sul nostro territorio.
Che si assumano ,oggi , la responsabilità oggettiva della follia omicida 
dell'assassino che ha seminato la morte a Milano e che la smettano di 
trovare giustificazioni
Lamberto Iacobelli