ROMA – ‘Manifestazione di protesta contro il degrado della stazione Anagnina’

“MANIFESTAZIONE DI PROTESTA CONTRO IL DEGRADO DELLA STAZIONE ANAGNINA” -I recenti fatti di cronaca nera a Roma hanno visto come protagonista la stazione della metro Anagnina e la sua situazione di grave degrado. Il caso “Maricica”,l’infermiera romena che prima ancora che vittima è stata artefice di violenza verbale e provocazione fisica, lo stupro della “ragazza peruviana” ed infine la scoperta che decine di immigrati irregolari abitavano le fogne e i condotti della suddetta stazione . Questi sono solo i più conosciuti, ma il micro e macro crimine serpeggia quotidianamente in quella zona così tristemente nota. E’ chiaro che questa situazione sia la conseguenza naturale di una concentrazione di stranieri per lo più irregolari che lì hanno trovato una sorta di “zona franca”. Purtroppo non è sufficiente il presidio militare per arginare questa situazione. E’ per questo che la Fiamma Tricolore darà battaglia sul territorio fino a quando non verranno predisposte ulteriori misure di sicurezza per fronteggiare la grave situazione. Saremo presenti con un sit-in nel piazzale antistante l’entrata della metro Anagnina, mercoledi 3 novembre ore 15:30. Invito cittadini e mezzi d’informazione a partecipare all’iniziativa di protesta. Stefano Tersigni FIAMMA TRICOLORE – DESTRA SOCIALE