ROMA – SITUAZIONE A ROSARNO

ECCO UN MIO PENSIERO

Non credo che i problemi di Rosarno siano gli immigrati extracomunitari clandestini.

No, penso proprio di no!

In una ciità dove 2500 lavoratori immigrati clandestini , stagionali, vivono per 5 mesi all’anno, nelle condizioni che le televisioni ci hanno mostrato, il problema è la connivenza dei cittadini che non denunciano!

In una città dove il consiglio comunale è sciolto per infiltrazioni mafiose, il Problema è lo SDtato che non occupa il proprio spazio di legalità.

In una città dove 2500 lavoratori sottopagati, annualmente vengono impiegati, il problema sono agricoltori senza scrupolo e delinquenti che si fanno baffo di tutte le regole;

In una città dove le regole non vengono osservate, il problema non sono gli immigrati , ma chi non fa osservare le regole.

In una Nazione in cui Stato, cittadini e Chiesa non sono in simbiosi sulle modalità di integrazione degli immigrati, il problema non sono gli immigrati, credetemi!

Giovanni DEMARCO