“Siamo profondamente vicini alla popolazione dell’Abruzzo, colpita dal drammatico terremoto di questa notte”. Lo afferma Luca Romagnoli, segretario nazionale del Movimento Sociale Fiamma Tricolore. “Questa è l’ora della solidarietà per una tragedia nazionale – sottolinea l’eurodeputato – l’ora di spostare le macerie e lavorare insieme. Esprimiamo pieno sostegno e gratitudine alle forze dell’ordine, alla Protezione civile e ai Vigili del fuoco che hanno messo subito in moto la macchina dei soccorsi per dare aiuto alle migliaia di sfollati. Gli iscritti e i militanti della Fiamma Tricolore faranno la propria parte sul campo, contribuendo con ogni mezzo a dare sostegno concreto ai soccorsi”.