SENIGALLIA (AN) – Comunicato con cui il Movimento Sociale Fiamma Tricolore, sezione di Senigallia, invita i cittadini alla raccolta delle firme.

Il MOVIMENTO SOCIALE FIAMMA TRICOLORE comunica l’inizio della raccolta firme per presentare il simbolo e i candidati alle prossime elezioni politiche che si terranno il 24 febbraio 2013. Come al solito si vota in questo Paese in maniera “truffaldina”, abbiamo pochi giorni per raccogliere le firme, e mettere ancora una volta, con onore, sulla scheda la nostra Fiamma. Il risultato è raggiungibilissimo sia per il Senato che per la Camera

Chiediamo quindi un piccolo sacrificio ai militanti, ai simpatizzanti e alla gente comune per aiutarci in questo passaggio difficile. Abbiamo 60 giorni per fare una scelta epocale. Siamo di fronte a un bivio: o ci rassegniamo alla dittatura finanziaria che sta distruggendo l’economia reale riducendo la persona da depositaria di un valore intrinseco a semplice strumento di produzione e consumo di materialità, o riscattiamo la sovranità monetaria, legislativa, giuridica, nazionale facendo prevalere il nostro inalienabile diritto alla vita, alla dignità e alla libertà.

Nell’ultimo anno è raddoppiato il numero degli italiani che soffrono la fame; 47mila famiglie sono state costrette ad abbandonare la propria casa perché impossibilitate a pagare il mutuo; 240mila imprese sono fallite perché paradossalmente creditrici in un contesto dove il principale debitore insolvente è lo Stato; circa il 50% della forza lavoro è composto da disoccupati, inoccupati, cassintegrati ed esodati; 8 giovani su 10 tra coloro che lavorano sono precari. Nonostante il maggior gettito fiscale grazie al più alto livello di tassazione al mondo e al regime di polizia tributaria che sta condannando a morte la classe media, le imprese e le famiglie, il debito pubblico è aumentato di 153 miliardi e il Pil è calato del 2,4 per cento. Tutto ciò non perché Monti è un incapace ma perché sta deliberatamente perpetrando il crimine di distruggere l’economia reale per offrirla in pasto alla speculazione finanziaria globalizzata.

E’ quindi fondamentale per la Fiamma Tricolore esserci con il proprio simbolo sulla scheda e allo stesso tempo in regime di par condicio, partecipare a quelle trasmissioni in TV per far conoscere orgogliosamente le nostre idee, ricette, soluzioni, programmi, la nostra identità e onestà che da sempre caratterizza il nostro movimento.

Quando il 16 novembre 2011 Monti giurò sulla Costituzione di servire l’interesse dell’Italia, giurò il falso perché quel giorno era ancora nel direttivo di Goldman Sachs, di Moody’s, del Gruppo Bilderberg e della Commissione Trilaterale, i poteri forti dietro ai quali si cela la speculazione finanziaria. In parallelo la partitocrazia che ha svenduto l’Italia alla dittatura finanziaria, ha commissariato il Parlamento e svuotato di sostanza la democrazia, invocando «più Europa», ovvero un unico governo dell’Economia e della Finanza. Ecco perché alle prossime Politiche dobbiamo dire «No» a Monti, «No» all’euro, «No» a chi mette al centro la moneta anziché la persona, «No» a chi privilegia le banche anziché le imprese e le famiglie, «No» a chi deifica i mercati anziché perseguire il bene comune. «Si» all’onestà delle persone, «Si» allo Stato Sociale, «Si» ad un politica onesta, trasparente e contro tutte le caste, «Si» al MOVIMENTO SOCIALE FIAMMA TRICOLORE.

Ma per tutto questo abbiamo bisogno di 5 min del vostro tempo: occorre andare nella nostra sezione di Ostra o chiamare uno dei contatti che seguono e sottoscrivere le nostre liste:

OSTRA: Direttamente nella sede del Partito che è sita in Via Gramsci, 19 – Cell. 338.7361809;

SENIGALLIA: Contattando Marcello Liverani – marcello.liverani@alice.it – Cell. 338.8810981 – Facebook:  https://www.facebook.com/marcello.liverani1 ;

Grazie a tutti.

Movimento Sociale Fiamma Tricolore