TARANTO – Politica internazionale

Taranto, 09 marzo 2011

Oggetto: politica internazionale

Alla luce delle vicende ultime che stanno interessando il mondo mediorientale e nordafricano si vedano Egitto e Libia, Fiamma Tricolore Taranto non può esimersi da esprimere proprie considerazioni socio economiche sugli accadimenti in atto. Innanzitutto va elogiato il popolo egiziano e le sue forze armate per aver gestito una situazione difficile in modo ottimale, situazione che è stata anche facilitata dall’ex presidente egiziano che ha saputo ritirarsi in buon ordine visti gli sviluppi della protesta nel suo paese, evitando così futuri meno funesti per il suo popolo e la comunità internazionale. Di contro l’ex presidente Gheddafi ha attuato una linea più dura in contrasto totale con le direttive internazionali generando una escalation sul piano interno e internazionale devastante, tanto da indurre la NATO a pensare per una opzione militare e provocando conseguenze economiche importanti le quali agendo sulla leva dell’aumento dei prezzi del greggio e del gas potenzialmente possono creare una impennata della inflazione a livello mondiale. Tale impennata si traduce in un aumento della bolletta energetica nazionale e del costo del denaro ovvero aumento dei tassi dei mutui, dei prestiti personali e dei servizi bancari in generale. Tali aumenti significano contrazione della economia e gioco forza le stime di crescita a livello nazionale, europeo e mondiale per i prossimi tre anni dovranno essere riviste a ribasso. Alla luce di tali considerazioni, bene hanno fatto i ribelli libici a lanciare un ultimatum di 72 ore a Gheddafi per lasciare il paese, sperando in un accoglimento ipotizzando di arginare la problematica precedentemente esposta. La città di Taranto potrebbe arginare tali effetti negativi, stabilendo per l’hinterland ionico una politica di mantenimento dei prezzi dei prodotti energetici in virtù del fatto che la produzione è realizzata in loco. Chiaramente l’accordo dovrebbe esssere stipulato tra le forze politiche e industriali interessate.

f.to Il segretario Prov.le Avv. Filippo Lerario

f.to Il segretario Sez. di Taranto Dott. Luca Abatematteo

Destra Sociale – Fiamma Tricolore Federazione provinciale – C.so Due Mari n. 18 74100 Taranto – fax. 099.45.32.861 sito web e email: fiammaionica@fiammataranto.net

Segretario Prov.Le Avv. Filippo LERARIO 328.32.61.835 e mail: avvocatolerariof@libero.it

Segretario Citt.No Dott. Luca ABATEMATTEO 331.411.59.36 e mail: luca.abatematteo@fastwebnet.it

U F F I C I O S E G R E T E R I A P R O V I N C I A L E

U F F I C I O S E G R E T E R I A C I T T A D I N A