UDINE – Comunicato stampa Stefano Salmè

Le elezioni anticipate comporteranno per la Fiamma Tricolore una sfida ed una possibilità; quella di far sentire agli Italiani una voce fuori dal coro. Tutti conosciamo le difficoltà che una legge scritta dai partiti maggiori al solo scopo di preservare la loro autoconservazione, comporta per i partiti minori come il nostro. Cionostante dobbiamo fare ogni sforzo per garantire agli italiani e ai nostri militanti la presenza del nostro movimento. Con le elezioni anticipate le firme verrano dimezzate nel numero. La battaglia al senato si preannuncia detrminante ai fini del governo del paese. Ogni sforzo dovrà, a mio parere, essere indirizzato laddove maggiore sarà la possibilità di protagonismo per la nostra Fiamma. Per quanto riguarda la mia regione, il Friuli Venezia Giulia, posso già, con orgoglio, affermare, che il numero di firme necessario per essere presenti nella circoscrizione del senato per il Friuli Venezia Giulia, è stato raggiunto. Ringrazio il lavoro straordinario dei nostri militanti e dirigenti che hanno reso possibile ciò.  Avanti Fiamma!

Stefano Salmè